Formazione e corsi antincendio

ANTINCENDIO TORINO organizza i corsi di formazione e aggiornamento in materia di lotta antincendio e gestione delle emergenze conformi a quanto previsto dall'allegato IX del Decreto Ministeriale 10/03/1998 "Criteri generali di sicurezza antincendio e per la gestione dell'emergenza nei luoghi di lavoro", dal Decreto Legislativo n. 81 del 9 aprile 2008 "Testo Unico sulla Salute e Sicurezza nei Luoghi di Lavoro" e dal Dip. Vigili del Fuoco, circ. 23 febbraio 2011, n.12653 "Formazione addetti alla prevenzione incendi, lotta antincendio e gestione delle emergenze (D.Lgs. 81/08). Corsi di aggiornamento".

 

Per maggiori informazioni, date dei corsi  e per richiedere il modulo di iscrizione al corso potete contattarci  allo 011 39 72 478 o via mail su  info@antincendiotorino.cloud

 

ELENCO CORSI DI FORMAZIONE

Tipologia Corso*

Ore 

 Costo a partecipante

(iva esclusa)

CORSO ANTINCENDIO RISCHIO BASSO

4

€ 100,00 promo a

€ 60,00

CORSO ANTINCENDIO RISCHIO MEDIO

8

€ 210,00 promo a

€ 120,00

CORSO ANTINCENDIO RISCHIO ALTO

16

€ 250,00 promo a 

€ 210,00

AGGIORNAMENTO CORSO DI FORMAZIONE ANTINCENDIO RISCHIO BASSO

2

€ 50,00

AGGIORNAMENTO CORSO DI FORMAZIONE ANTINCENDIO RISCHIO MEDIO

4

€ 110,00

AGGIORNAMENTO CORSO DI FORMAZIONE ANTINCENDIO RISCHIO ALTO

8

€ 150,00

CORSO PER ADDETTI AL PRIMO SOCCORSO per aziende del gruppo A

16

€ 250,00

CORSO PER ADDETTI AL PRIMO SOCCORSO per aziende del gruppo B-C

12

€ 200,00

AGGIORNAMENTO CORSO PER ADDETTI AL PRIMO SOCCORSO per aziende del gruppo A

6

€ 140,00

AGGIORNAMENTO CORSO PER ADDETTI AL PRIMO SOCCORSO per aziende del gruppo B-C

4

€ 120,00

CORSO RSPP per datori di lavoro RISCHIO ALTO

48

€ 370,00

CORSO RSPP per datori di lavoro RISCHIO MEDIO

32

€ 300,00

CORSO RSPP per datori di lavoro RISCHIO BASSO

16

€ 240,00

AGGIORNAMENTO CORSO RSPP per datori di lavoro RISCHIO ALTO

14

€ 220,00

AGGIORNAMENTO CORSO RSPP per datori di lavoro RISCHIO MEDIO

10

€ 180,00

AGGIORNAMENTO CORSO RSPP per datori di lavoro RISCHIO BASSO

6

€ 130,00

FORMAZIONE GENERALE LAVORATORI

4

€ 50,00

FORMAZIONE  LAVORATORI- SPECIFICA per aziende

Rischio ALTO 

12

€ 90,00

FORMAZIONE  LAVORATORI- SPECIFICA per aziende a Rischio MEDIO

8

€ 70,00

FORMAZIONE  LAVORATORI- SPECIFICA per aziende a Rischio BASSO

4

€ 50,00

CORSO RLS- rappresentante dei Lavoratori per la sicurezza

32

€ 300,00

AGGIORNAMENTO CORSO RLS- rappresentante dei Lavoratori per la sicurezza

8

€ 150,00

CORSO PREPOSTI

8

€ 150,00

CORSO DIRIGENTI

16

€ 250,00

CORSO HACCP

4

€ 100,00

 

 

* le sessioni dei corsi partiranno al raggiungimento dei partecipanti minimi ( min. 10 partecipanti)

 

    DI SEGUITO TROVERETE GLI ARGOMENTI TRATTATI DI  TUTTI I CORSI SVOLTI

 

 

I CORSI ANTINCENDIO

Il corso si propone di fornire un’informazione sufficiente ed adeguata in merito ai principi base della prevenzione incendi e sulle azioni da attuare in caso di incendio, al fine anche di adempiere agli obblighi di informazione dei lavoratori previsti dall’art. 21 del D.lgs. 81/08 e dell’allegato VII del D.M. 10.03.1998

CORSI BASSO RISCHIO (Durata 4 ore)

Il Corso, per incendio a basso rischio, è destinato alle persone incaricate dell’attuazione delle misure di prevenzione incendi e lotta antincendio, e si articola soltanto con una parte teorica;

  • PARTE TEORICA:
    Principi sulla combustione e l’incendio;
    Prodotti della combustione;
    Sostanze estinguenti in relazione al tipo d’incendio;
    Divieti e limitazioni di esercizio;
    Misure comportamentali;
    Principali misure di protezione contro gli incendi;
    Evacuazioni in caso d’incendio.

CORSI MEDIO RISCHIO(Durata 8 ore)

Il Corso, per incendio a rischio medio, è destinato alle persone incaricate dell’attuazione delle misure di prevenzione incendi e lotta antincendio, e si articola in una parte teorica e in una parte pratica;

  • PARTE TEORICA (durata 6 ore):
    Cos’è il fuoco;
    Prevenzione degli incendi nei luoghi di lavoro;
    Classificazione delle varie tipologie di incendio;
    Agenti estinguenti esistenti;
    Mezzi di primo e secondo intervento;
    Procedure da adottare quando si scopre un incendio o in caso di allarme;
    Procedure per l’evacuazione e Piano di emergenza;
    Rapporti con i Vigili del Fuoco;
    Attrezzature ed impianti di estinzione;
    Sistemi di allarme;
    Segnaletica di sicurezza;
    Illuminazione di sicurezza.

  • PARTE PRATICA (durata 2 ore):
    Esercitazioni con manichette antincendio;
    Corretto impiego della manichetta;
    Srotolamento e utilizzo con acqua in pressione;
    Prove pratiche di spegnimento con estintori a polvere e a CO2 su vasca alimentata a GPL.

CORSI ALTO RISCHIO(Durata 16 ore)

Il Corso, per incendio a rischio alto, è destinato alle persone incaricate dell’attuazione delle misure di prevenzione incendi e lotta antincendio; Tale corso necessita l’iscrizione per ESAME pressa la caserma dei Vigili del Fuoco di appartenenza;

  • PARTE TEORICA (durata 12 ore):
    Importanza delle verifiche e delle manutenzioni sui presidi antincendio;
    Principali cause d’incendio in relazione allo specifico ambiente di lavoro;
    Principali accorgimenti e misure per prevenire gli incendi;
    Specifiche misure di prevenzione incendi;
    Accorgimenti comportamentali per prevenire gli incendi;
    Vie di esodo, compartimentazioni, distanziamenti;
    Attrezzature ed impianti di estinzione;
    Sistemi di allarme;
    Esemplificazione di una situazione di emergenza e modalità proceduali-operative;
    Collaborazione con i Vigili del Fuoco in caso di intervento;
    Procedure da adottare quando si scopre un incendio;
    Modalità di evacuazione;
    Modalità di chiamata dei servizi di soccorso;
    Procedure da adottare in caso di allarme.

  • PARTE PRATICA (durata 4 ore):
    Presa visione e chiarimenti sui mezzi di estinzione più diffusi;
    Presa visione e chiarimenti sulle attrezzature di protezione individuale;
    Esercitazioni con manichette antincendio;
    Corretto impiego della manichetta;
    Srotolamento e utilizzo con acqua in pressione;
    Prove pratiche di spegnimento con estintori a polvere e a CO2 su vasca alimentata a GPL.

 

Corsi per addetti al primo soccorso


 

Ai sensi del D.Lgs. 81/2008 il datore di lavoro deve indicare i lavoratori incaricati dell'attuazione delle misure di Primo Soccorso in numero sufficiente e si assicura che gli stessi siano formati secondo quanto previsto dal D.M. 388/2003.

Le aziende, ovvero le unità produttive, sono classificate, tenuto conto della tipologia di attività svolta, del numero dei lavoratori occupati e dei fattori di rischio, in tre gruppi.

Aziende del Gruppo A (durata 16 ore):

I) Aziende o unità produttive con attività industriali in cui sono presenti sostanze pericolose( art.2 DLgs 17 agosto 1999, n. 334 ), centrali termoelettriche, impianti e laboratori nucleari,aziende estrattive ed altre attività minerarie, lavori in sotterraneo e aziende per la fabbricazione di esplosivi, polveri e munizioni.

II) Aziende o unità produttive con oltre cinque lavoratori appartenenti ai gruppi tariffari INAIL con indice infortunistico di inabilità permanente superiore a quattro.

III) Aziende o unità produttive con oltre cinque lavoratori a tempo indeterminato del comparto dell'agricoltura.

Aziende del Gruppo B (durata 12 ore):

Aziende o unità produttive con tre o più lavoratori che non rientrano nel gruppo A.

Aziende del Gruppo C (durata 12 ore):

Aziende o unità produttive con meno di tre lavoratori che non rientrano nel gruppo A.


 

ARGOMENTI DEI CORSI

I nostri corsi rispondono ai requisiti previsti dalla legge per aziende appartenenti al gruppo A o appartenenti ai gruppi B e C. Il programma è strutturato in 3 moduli:

Modulo A
• Allertare il sistema di soccorso
• Riconoscere un’emergenza sanitaria
• Attuare gli interventi di primo soccorso
• Conoscere i rischi specifici dell’attività svolta

Modulo B
• Acquisire conoscenze generali sui traumi in ambiente di lavoro
• Acquisire conoscenze generali sulle patologie specifiche in ambiente di lavoro

Modulo C
• Acquisire capacità di intervento pratico

Al termine del corso verrà rilasciato un attestato valido ai fini della applicazione della legge sulla prevenzione infortuni nei luoghi di lavoro.

Informazioni aggiuntive

ANTINCENDIO TORINO è un'azienda specializzata nell'antincendio e nella sicurezza sul lavoro, con grande attenzione alla qualità ed alle caratteristiche tecniche di prodotti e dei servizi proposti alla propria clientela. Grazie all'impegno del proprio staff tecnico particolarmente qualificato, e sempre aggiornato, ANTINCENDIO TORINO opera con grande serietà ed affidabilità, dalla progettazione alla fornitura, dalla installazione alla manutenzione di impianti antincendio fissi e mobili. La testimonianza della professionalità del nostro lavoro è consolidata dalle centinaia di aziende ed enti che nel tempo ci hanno gratificato con la loro fiducia e l'apprezzamento per quanto realizzato. Il nostro staff è sempre pronto ad offrire un'assistenza completa fornendo ogni tipo di spiegazione e informativa di dettaglio. Per maggiori informazioni siamo a vostra completa disposizione per un incontro dedicato presso la nostra sede o la Vostra azienda. Risponderemo volentieri alle vostre domande per telefono allo 011 39 72 478 o via mail su info@antincendiotorino.cloud


 

Corsi di informazione e formazione dei lavoratori e dei preposti


 

Antincendio Torino propone ai propri clienti i corsi di informazione e formazione dei lavoratori e dei preposti ai sensi del D.Lgs. 81/2008.

Gli articoli 36 e 37 del D.Lgs. 81/2008 prevedono che il datore di lavoro ha il dovere di garantire un'adeguata informazione e formazione dei lavoratori sui rischi generici e specifici a cui è esposto in relazione alla sua attività, sulle procedure di evacuazione e lotta antincendio, sui nominativi degli addetti, dei responsabili e sul servizio di prevenzione e protezione. Il datore di lavoro deve provvedere anche affinché ciascun lavoratore sia formato sulle normative di sicurezza e le disposizioni aziendali, sui pericoli connessi all’uso delle sostanze e dei preparati pericolosi sulla base delle schede dei dati di sicurezza previste dalla normativa vigente e dalle norme di buona tecnica e sulle misure e le attività di protezione e prevenzione adottate.

La formazione dei lavoratori deve assicurare anche che ciascun lavoratore riceva una formazione sufficiente ed adeguata in materia di salute e sicurezza, anche rispetto alle conoscenze linguistiche, con particolare riferimento ai concetti di rischio, danno, prevenzione, protezione, organizzazione della prevenzione aziendale, diritti e doveri dei vari soggetti aziendali, organi di vigilanza, controllo, assistenza e sui rischi riferiti alle mansioni e ai possibili danni e alle conseguenti misure e procedure di prevenzione e protezione caratteristici del settore o comparto di appartenenza dell’azienda.

Il corso di formazione

E' fondamentale che la formazione avvenga secondo modalità e parametri che tengono conto in ogni realtà aziendale dei vari gruppi omogenei e delle differenti mansioni di ogni gruppo. La formazione iniziale o l'aggiornamento viene erogato direttamente presso il cliente o in certi casi presso le strutture formative sul territorio, e prevede due moduli formativi principali:

Formazione Generale:
Corrisponde al modulo di formazione sui principi generali della salute e sicurezza dei lavoratori ai sensi dell’art. 37 comma 1 lett. a) del D.Lgs. 81/2008. Questo modulo risulta propedeutico per la formazione specifica.

Formazione Specifica:
Corrispondono ai moduli successivi a quello sui principi generali e trattano i rischi specifici del macrosettore di attività in cui l’azienda cliente si colloca. Questo modulo può essere erogato solo successivamente a quello generale e su prescrizione del tecnico che ha eseguito la parte generale.

Formazione dei Preposti:
L'individuazione e la formazione di queste figure chiave nella gestione della sicurezza aziendale riveste particolare importanza. Il modulo minimo di formazione ad oggi previsto è di 8 ore, con verifica di apprendimento in aula e aggiornamenti formativi continui.

Informazioni aggiuntive

ANTINCENDIO TORINO è un'azienda specializzata nell'antincendio e nella sicurezza sul lavoro, con grande attenzione alla qualità ed alle caratteristiche tecniche di prodotti e dei servizi proposti alla propria clientela. Grazie all'impegno del proprio staff tecnico particolarmente qualificato, e sempre aggiornato, ANTINCENDIO TORINO opera con grande serietà ed affidabilità, dalla progettazione alla fornitura, dalla installazione alla manutenzione di impianti antincendio fissi e mobili. La testimonianza della professionalità del nostro lavoro è consolidata dalle centinaia di aziende ed enti che nel tempo ci hanno gratificato con la loro fiducia e l'apprezzamento per quanto realizzato. Il nostro staff è sempre pronto ad offrire un'assistenza completa fornendo ogni tipo di spiegazione e informativa di dettaglio. Per maggiori informazioni siamo a vostra completa disposizione per un incontro dedicato presso la nostra sede o la Vostra azienda. Risponderemo volentieri alle vostre domande per telefono allo 011 39 72 478 o via mail su info@antincendiotorino.cloud

Corsi RSPP per datori di lavoro


 

ANTINCENDIO TORINO propone ai propri clienti corsi RSPP per i datori di lavoro che assumono direttamente il compito di Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione. I corsi sono rivolti solo ai Datori di Lavoro che assumono direttamente i compiti di Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione così come previsto dal D.Lgs. 81/2008 all'art. 34.

Durata del corso RSPP

Il datore di lavoro che intende svolgere i compiti di Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione deve frequentare appositi corsi di formazione in materia di sicurezza e salute sul luogo di lavoro, la cui durata minima dev'essere prevista in:

• 16 ore per aziende classificate a rischio basso,
• 32 ore per aziende classificate a rischio medio,
• 48 ore per aziende classificate a rischio alto.

Datori di lavoro e obbligo di aggiornamento

Nel quinquennio 2012 – 2017 (e nei successivi quinquenni) i datori di lavoro dovranno affrontare percorsi formativi di aggiornamento di durata di durata non inferiore a:

• 6 ore (aziende classificate a rischio basso),
• 10 ore (aziende classificate a rischio medio),
• 14 ore (aziende classificate a rischio alto).

Datori di lavoro esonerati

I datori di lavoro RSPP esonerati dall'obbligo di formazione di 16 ore (poiché avevano comunicato all'ASL territorialmente competente ed alla Direzione Provinciale del Lavoro, prima del 31.12.1996, l'intenzione di svolgere direttamente i compiti propri del servizio di prevenzione e protezione) dovranno frequentare, entro il 26.01.2014, corsi di aggiornamento di durata non inferiore a quella sopra indicata, in base alla classificazione dell'azienda.

Nel quinquennio 2014 – 2019 (e successivamente nei quinquenni 2019 – 2024 e 2024 – 2029, etc.) i datori di lavoro esonerati dovranno affrontare ulteriori percorsi formativi di aggiornamento (la cui durata sarà sempre di 6, 10 o 14 ore).

I datori di lavoro di una nuova azienda

I datori di lavoro di una nuova azienda, se intendono svolgere direttamente i compiti propri del servizio di prevenzione e protezione, dovranno frequentare il corso di formazione entro 90 giorni dal giorno di avvio dell'attività.

Percorso formativo dell'RSPP

I percorsi formativi di Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione devono prevedere i seguenti moduli:

Modulo 1. NORMATIVO – GIURIDICO:
• il sistema legislativo in materia di sicurezza dei lavoratori,
• la responsabilità civile e penale e la tutela assicurativa,
• la responsabilità amministrativa delle persone giuridiche, delle società e delle associazioni, anche prive di responsabilità ex D.Lgs. n. 231/2001,
• il sistema istituzionale della prevenzione,
• i soggetti del sistema di prevenzione aziendale secondo il D.Lgs 81/08: compiti, obblighi, responsabilità,
• il sistema di qualificazione delle imprese.

Modulo 2. GESTIONALE – GESTIONE ED ORGANIZZAZIONE DELLA SICUREZZA:
• i criteri e gli strumenti per l'individuazione e la valutazione dei rischi,
• la considerazione degli infortuni mancati e delle modalità di accadimento degli stessi,
• la considerazione delle risultanze delle attività di partecipazione dei lavoratori,
• il documento di valutazione dei rischi (contenuti, specificità e metodologie),
• i modelli di organizzazione e gestione della sicurezza,
• gli obblighi connessi ai contratti di appalto o d'opera o di somministrazione,
• il documento unico di valutazione dei rischi da interferenza,
• la gestione della documentazione tecnico amministrativa,
• l'organizzazione della prevenzione incendi, del primo soccorso e della gestione delle emergenze.

Modulo 3. TECNICO – INDIVIDUAZIONE E VALUTAZIONE DEI RISCHI:
• i principali fattori di rischio e le relative misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione e protezione,
• il rischio da stress lavoro-correlato,
• i rischi ricollegabili al genere, all'età e alla provenienza da altri paesi,
• i dispositivi di protezione individuale,
• la sorveglianza sanitaria.

Modulo 4. RELAZIONALE – FORMAZIONE E CONSULTAZIONE DEI LAVORATORI:
• l'informazione, la formazione e l'addestramento,
• le tecniche di comunicazione,
• il sistema delle relazioni aziendali e della comunicazione in azienda,
• la consultazione e la partecipazione dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza,
• natura, funzioni e modalità di nomina o di elezione dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza.

Come si svolge il Corso RSPP

Il corso si svolge in 3 fasi intermedie, una propedeutica all'altra fino al raggiungimento della formazione voluta e dovuta per l'RSPP. I lavoratori eletti per la funzione di RLS (rappresentante dei lavoratori per la sicurezza) potranno frequentare il corso insieme ai datori di lavoro: il programma formativo è perfettamente sovrapponibile.

FASE 1 – RSPP per aziende ad alto, medio e basso rischio infortuni (propedeutico al Modulo 2).

Devono frequentarlo tutti i datori di lavoro ma è abilitante alla funzione di Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione solo per datori di lavoro di aziende a basso rischio.
• Modulo 1° Normativo – Giuridico,
• Modulo 2° Gestionale – Gestione ed organizzazione della sicurezza,
• Modulo 3° Tecnico – Individuazione e valutazione dei rischi,
• Modulo 4° Relazionale – Formazione e consultazione dei lavoratori.

FASE 2 – RSPP per aziende a medio e alto rischio infortuni.

Devono frequentarlo tutti i datori di lavoro di aziende a medio e alto rischio infortuni, ma è abilitante solo per datori di lavoro di aziende a rischio medio.
• Modulo 1° Normativo – Giuridico,
• Modulo 2° Gestionale – Gestione ed organizzazione della sicurezza,
• Modulo 3° Tecnico – Individuazione e valutazione dei rischi,
• Modulo 4° Relazionale – Formazione e consultazione dei lavoratori.

FASE 3 – RSPP alto rischio

Devono frequentarlo tutti i datori di lavoro di aziende ad alto rischio:
• Modulo 1° Normativo – Giuridico,
• Modulo 2° Gestionale – Gestione ed organizzazione della sicurezza,
• Modulo 3° Tecnico – Individuazione e valutazione dei rischi,
• Modulo 4° Relazionale – Formazione e consultazione dei lavoratori.

Informazioni aggiuntive

ANTINCENDIO TORINO è un'azienda specializzata nell'antincendio e nella sicurezza sul lavoro, con grande attenzione alla qualità ed alle caratteristiche tecniche di prodotti e dei servizi proposti alla propria clientela. Grazie all'impegno del proprio staff tecnico particolarmente qualificato, e sempre aggiornato, ANTINCENDIO TORINO opera con grande serietà ed affidabilità, dalla progettazione alla fornitura, dalla installazione alla manutenzione di impianti antincendio fissi e mobili. La testimonianza della professionalità del nostro lavoro è consolidata dalle centinaia di aziende ed enti che nel tempo ci hanno gratificato con la loro fiducia e l'apprezzamento per quanto realizzato. Il nostro staff è sempre pronto ad offrire un'assistenza completa fornendo ogni tipo di spiegazione e informativa di dettaglio. Per maggiori informazioni siamo a vostra completa disposizione per un incontro dedicato presso la nostra sede o la Vostra azienda. Risponderemo volentieri alle vostre domande per telefono allo 011 39 72 478 o via mail su info@antincendiotorino.cloud

Corsi RLS per rappresentanti dei lavoratori e per la sicurezza


 

ANTINCENDIO TORINO propone ai propri clienti Corsi per Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza RLS. I corsi sono indirizzati esclusivamente ai Rappresentati dei Lavoratori per la Sicurezza e vengono erogati in conformità all'Art. 37 del D.Lgs. 81/2008.

Durata del corso RLS

Il RLS deve frequentare appositi corsi di formazione in materia di sicurezza e salute sul luogo di lavoro, la cui durata minima è prevista in 32 ore. La contrattazione collettiva nazionale disciplina le modalità dell'obbligo di aggiornamento periodico, la cui durata non può essere inferiore a 4 ore annue per le imprese che occupano dai 15 ai 50 lavoratori e a 8 ore annue per le imprese che occupano più di 50 lavoratori.

Percorso formativo dell'RLS

I contenuti del percorso formativo del RLS sono gli stessi contenuti previsti per i Datori di Lavoro che assumono direttamente il compito di RSPP, pertanto il programma formativo risulta essere perfettamente sovrapponibile e nello specifico:

Modulo 1. NORMATIVO – GIURIDICO:
• il sistema legislativo in materia di sicurezza dei lavoratori,
• la responsabilità civile e penale e la tutela assicurativa,
• la responsabilità amministrativa delle persone giuridiche, delle società e delle associazioni, anche prive di responsabilità ex D.Lgs. n. 231/2001,
• il sistema istituzionale della prevenzione,
• i soggetti del sistema di prevenzione aziendale secondo il D.Lgs 81/08: compiti, obblighi, responsabilità,
• il sistema di qualificazione delle imprese.

Modulo 2. GESTIONALE – GESTIONE ED ORGANIZZAZIONE DELLA SICUREZZA:
• i criteri e gli strumenti per l'individuazione e la valutazione dei rischi,
• la considerazione degli infortuni mancati e delle modalità di accadimento degli stessi,
• la considerazione delle risultanze delle attività di partecipazione dei lavoratori,
• il documento di valutazione dei rischi (contenuti, specificità e metodologie),
• i modelli di organizzazione e gestione della sicurezza,
• gli obblighi connessi ai contratti di appalto o d'opera o di somministrazione,
• il documento unico di valutazione dei rischi da interferenza,
• la gestione della documentazione tecnico amministrativa,
• l'organizzazione della prevenzione incendi, del primo soccorso e della gestione delle emergenze.

Modulo 3. TECNICO – INDIVIDUAZIONE E VALUTAZIONE DEI RISCHI:
• i principali fattori di rischio e le relative misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione e protezione,
• il rischio da stress lavoro-correlato,
• i rischi ricollegabili al genere, all'età e alla provenienza da altri paesi,
• i dispositivi di protezione individuale,
• la sorveglianza sanitaria.

Modulo 4. RELAZIONALE – FORMAZIONE E CONSULTAZIONE DEI LAVORATORI:
• l'informazione, la formazione e l'addestramento,
• le tecniche di comunicazione,
• il sistema delle relazioni aziendali e della comunicazione in azienda,
• la consultazione e la partecipazione dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza,
• natura, funzioni e modalità di nomina o di elezione dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza.

Il Corsi per Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza RLS

Il corso si svolge in due fasi intermedie, una propedeutica all'altra fino al raggiungimento del livello di formazione richiesta. I lavoratori eletti per la funzione di RLS frequenteranno il corso insieme ai datori di lavoro in quanto il programma formativo risulta essere perfettamente sovrapponibile.

FASE 1 (propedeutico al Modulo 2):
• Modulo 1° Normativo – Giuridico,
• Modulo 2° Gestionale – Gestione ed organizzazione della sicurezza,
• Modulo 3° Tecnico – Individuazione e valutazione dei rischi,
• Modulo 4° Relazionale – Formazione e consultazione dei lavoratori.

FASE 2 (abilitante):
• Modulo 1° Normativo – Giuridico,
• Modulo 2° Gestionale – Gestione ed organizzazione della sicurezza,
• Modulo 3° Tecnico – Individuazione e valutazione dei rischi,
• Modulo 4° Relazionale – Formazione e consultazione dei lavoratori.

Informazioni aggiuntive

ANTINCENDIO TORINO è un'azienda specializzata nell'antincendio e nella sicurezza sul lavoro, con grande attenzione alla qualità ed alle caratteristiche tecniche di prodotti e dei servizi proposti alla propria clientela. Grazie all'impegno del proprio staff tecnico particolarmente qualificato, e sempre aggiornato, ANTINCENDIO TORINO opera con grande serietà ed affidabilità, dalla progettazione alla fornitura, dalla installazione alla manutenzione di impianti antincendio fissi e mobili. La testimonianza della professionalità del nostro lavoro è consolidata dalle centinaia di aziende ed enti che nel tempo ci hanno gratificato con la loro fiducia e l'apprezzamento per quanto realizzato. Il nostro staff è sempre pronto ad offrire un'assistenza completa fornendo ogni tipo di spiegazione e informativa di dettaglio. Per maggiori informazioni siamo a vostra completa disposizione per un incontro dedicato presso la nostra sede o la Vostra azienda. Risponderemo volentieri alle vostre domande per telefono allo 011 39 72 478 o via mail su info@antincendiotorino.cloud

 

 

CONTATTACI Indirizzo e riferimenti

Antincendio Torino di Scicchitano Davide
Tel. 011.39.72.478 - Cel. 338.199.45.87 - 347.128.50.41
Indirizzo e-mail: info@antincendiotorino.cloud

OTTO impianti di Francesco Grasso
Cel. 347.12.85.041
Indirizzo e-mail: ottoimpianti@gmail.com

Siamo in via San Giacomo, 12 - 10092 - Beinasco (TO)




Compila il seguente form per contattarci direttamente.




* Cliccando su 'Invia' si acconsente al trattamento dei dati personali secondo quanto esposto dalla vigente normativa sulla privacy